• +33 (0)4 42 99 11 11
    • it
      • fr
      • en
      • ro
      • es
      • pl
      • bg
      • de
      • cs
      • hu

Domande frequenti

 

Le norme relative al distacco dei lavoratori sono completamente applicabili al settore del trasporto su strada. In ottobre 2017 il Ministero europeo del Lavoro ha proposto la revisione della Direttiva sul distacco dei lavoratori del 1996. Tale revisione non riguarda il settore del trasporto su strada per il quale restano in vigore le vigenti Leggi europee e nazionali.

 

DI SEGUITO PUOI TROVARE ALCUNE DOMANDE FREQUENTI.

CONTATTACI PER INFORMAZIONI SUPPLEMENTARI.

Quali sono le leggi per il distacco dei lavoratori in vigore in Europa?
La legge francese MACRON si riferisce al Decreto № 2016-418 del 07.04.2016. Gli autotrasportatori internazionali che svolgono un’attività sul territorio francese sono tenuti a applicare la retribuzione minima di 9.88 euro all’ora e a pagare le spese di viaggio previste nel contratto collettivo nazionale di lavoro per il trasporto su strada. Il Decreto stabilisce che il trasportatore debba nominare un suo rappresentante in Francia e, dal 01.01.2017, inviare certificati di distacco degli autisti operanti in Francia tramite il sito del Ministero del lavoro francese (SIPSI).

La legge tedesca sulla retribuzione minima MILOG (Mindestlohngesetz – MiLoG) è entrata in vigore il 01.01.2015 e viene applicata anche ai trasportatori stranieri che effettuano operazioni di trasporto e/o di cabotaggio in Germania e/o distaccano lavoratori assunti tramite agenzie interinali. Ai sensi dell’art.16 le compagnie straniere sono tenute a inviare una dichiarazione preventiva che attesti il distacco degli autisti in Germania prima dell’inizio dell’operazione e a garantire ai lavoratori distaccati le condizioni di lavoro e retribuzioni uguali a quelle dei lavoratori tedeschi. Non è necessario avere un rappresentante in Germania.

La legge austriaca LSDB contro il dumping salariale e sociale (LSDB-G – Lohn- und Sozialdumping-Bekämpfungsgesetz) è entrata in vigore il 01.01.2017 e si riferisce a trasportatori stranieri che effettuano operazioni di trasporto o di cabotaggio in Austria e/o distaccano lavoratori assunti tramite agenzie interinali. Ai sensi dell’art. 19 (3) le società con sede all’estero sono tenute a inviare una dichiarazione preventiva per il distacco dei loro autisti in Austria prima dell’inizio di qualsiasi attività o servizio e a garantire ai lavoratori distaccati le condizioni di lavoro e retribuzione uguali a quelle dei lavoratori austriaci.

La legge italiana DISTACCO si riferisce al Decreto 136/2016 del 17.07.2016. Tutti gli autisti stranieri che effettuano operazioni di cabotaggio e/o sono distaccati in Italia (eccetto le operazioni internazionali di trasporto da o per l’Italia), sono soggetti a questa legge che impone l’invio di una dichiarazione preventiva al Ministero del lavoro italiano tramite apposito portale. Questa nuova legge, inoltre, obbliga i trasportatori a nominare un rappresentante in Italia. Lo scopo del Decreto è di verificare se le condizioni di lavoro e le retribuzioni dei lavoratori stranieri sono uguali a quelle dei lavoratori italiani.

PER CHI SONO VALIDE LE LEGGI SULLO STIPENDIO MINIMO?
Tutti gli autotrasportatori che effettuano trasporti internazionali in paesi che hanno introdotto nella loro legislazione nazionale la Direttiva 2014/67/UE, devono osservare queste nuove norme. A seconda del paese, gli autisti interessati sono quelli che effettuano trasporti da o per un paese straniero (Francia, Germania, Austria) o cabotaggio in un paese straniero (Francia, Germania, Austria e Italia). Gli stessi regolamenti sono validi anche per i vettori di autobus.

Le aziende che effettuano trasporto di merci per conto proprio (ai sensi del codice NACE) o i trasportatori di merci o passeggeri che transitano nel paese straniero (senza caricare o consegnare merci o con “porte chiuse” per gli autobus) non sono interessati dalle suddette leggi.

CHI MI RAPPRESENTERÀ?

MOVE EXPERT è il partner ideale per rispettare le norme sul distacco dei lavoratori all’estero. Il nostro team presente in Francia e in altri paesi europei conosce le norme nazionali del settore ed è in grado di consigliarti anche per i casi più complicati. Con il supporto di una rete di esperti nel settore dell’autotrasporto, MOVE EXPERT ti assiste nel conformarti alle norme in vigore.

Costantemente in contatto con i trasportatori internazionali, le associazioni e gli organi nazionali, operiamo come rappresentante ufficiale davanti alle autorità fin dall’entrata in vigore di queste nuove leggi. Offriamo la nostra assistenza per qualsiasi procedura preventiva e in caso di controlli da parte delle autorità. Con la sua esperienza di oltre 25 anni MOVE EXPERT è riconosciuta come partner principale dei trasportatori internazionali e delle associazioni di trasporto in Europa. La nostra filosofia è di aiutare i trasportatori ad aumentare la loro produttività e a ridurre le spese grazie a una grande varietà di servizi.

PERCHÉ OCCUPARSENE?
Gli autisti stranieri che effettuano trasporti internazionali e/o cabotaggio nei paesi europei in cui esistono le leggi sulla retribuzione minima, devono essere preventivamente dichiarati dai loro datori di lavoro alle autorità dei paesi in cui si effettua la prestazione. Inoltre, il salario pagato dal datore di lavoro per il periodo di lavoro nel paese straniero deve essere superiore o uguale alla retribuzione minima nazionale.

Se i datori di lavoro non osservano tali norme incorrono in sanzioni che sono calcolate per ogni lavoratore non dichiarato, secondo la normativa nazionale, ma anche globalmente per la mancata ottemperanza dell’azienda alle leggi sullo stipendio minimo. Per evitare multe e procedure giudiziarie, scopri le soluzioni offerte da MOVE EXPERT.

CHE SERVIZIO MI OFFRE MOVE EXPERT?
MOVE EXPERT ti aiuta a osservare tutte le regole per il distacco dei lavoratori. Il nostro servizio clienti parla la tua lingua ed è supportato da un team di esperti legali specializzati nel settore del trasporto in Europa.
La nostra azienda rappresenta e assiste i trasportatori internazionali che effettuano trasporti in Francia e in Europa, allo scopo di garantire il pieno rispetto della legge in vigore in ciascun paese, offrendo il servizio più completo.
MOVE EXPERT ti propone la soluzione più facile, veloce e completa per rispettare le normative sul distacco dei lavoratori in vigore in Europa:

1. Diventando il tuo rappresentante ufficiale se è richiesto dalla legge.
2. Creando un account per la tua azienda sui siti delle amministrazioni nazionali.
3. Inviando i certificati dei tuoi autisti sulle piattaforme ufficiali e mettendoli a tua disposizione via e-mail e nel tuo account personale sulla nostra applicazione specializzata (funzione esclusiva offerta da MOVE EXPERT).
4. Garantendo la corretta gestione e archiviazione di tutti i documenti conformemente alle leggi vigenti in ogni paese.
5. Collaborando con le autorità in caso di controlli.
6. Rispondendo a tutte le domande riguardanti tali leggi, grazie al nostro servizio clienti competente e multilingue.

QUALE È IL PREZZO DEL NOSTRO SERVIZIO? CHE COSA INCLUDE?
Prezzi a partire da 75 € tutto incluso. Il servizio comprende:

• Il rilascio automatico di tutti i certificati senza spese extra
• La gestione online del tuo account e dei tuoi certificati
• Un rappresentante affidabile in contatto frequente con le autorità
• Un centro di assistenza clienti disponibile e competente

CONTATTACI
Contatta il nostro servizio clienti via e-mail a: posting.eu@move-expert.com

TEL: +3905741580935

France - Bâtiment le Tritium B

355 rue Louis de Broglie

13857 Aix en Provence cedex 3

 

+33 (0)4 42 99 11 11

Abbonati alle nostre news

Il tuo indirizzo email è utilizzato unicamente per l'invio delle informazioni relative alle attività di Move Expert. Potrai disabbonarti in qualsiasi momento tramite il link che troverai all'interno delle mail.

Seguici