Il Regno Unito conferma il temporaneo allentamento delle regole sul cabotaggio

Dopo una settimana di consultazioni con i trasportatori locali, che si è svolta dal 14 al 21 ottobre 2021, i ministri del Regno Unito hanno deciso di procedere a un allentamento temporaneo delle regole del cabotaggio a partire dal 28 ottobre.

Breve riassunto:

Recentemente il Regno Unito ha annunciato che le proprie catene di approvvigionamento sono affette da una carenza di autisti locali. Il numero totale di conducenti professionisti residenti nel Regno Unito è diminuito di circa 39.000 unità tra giugno 2019 e giugno 2021.

I diritti di cabotaggio aggiuntivi temporanei per i trasportatori stranieri sono validi per il periodo fino al 30 aprile 2022 e consentono il cabotaggio alle seguenti condizioni:

• nel territorio della Gran Bretagna.

• per un periodo di 14 giorni, considerando come primo giorno quello in cui è stato effettuato l’ingresso nel Regno Unito a carico, nessuna limitazione al numero di viaggi di cabotaggio consentiti.

Inoltre, i veicoli che effettuano il cabotaggio supplementare temporaneo sono sottratti all’obbligo di pagare l’accisa sui veicoli.

Tuttavia, i conducenti e gli operatori che effettuano il cabotaggio nel Regno Unito rimangono soggetti a molte altre norme sul trasporto stradale commerciale, tra cui:

• orari di attività comuni dei conducenti e regole sull’orario di lavoro.

• requisiti e standard per la licenza degli operatori (applicati tramite l’accordo di cooperazione e commercio Regno Unito/UE per i veicoli in entrata e tramite la carta di qualità della Conferenza europea dei ministri dei trasporti (ECMT) per i trasporti internazionali europei più ampi), anche per i gestori dei trasporti.

• Leggi del Regno Unito per le condizioni dei veicoli.

• L’accordo di commercio e cooperazione Regno Unito/UE impegna il Regno Unito e l’UE a condividere i dati sulle violazioni.

Informazioni importanti: Alcuni diritti del lavoro nazionali si applicano anche alle compagnie di trasporto straniere, inclusa l’applicazione dell’attuale salario minimo britannico di £ 8,91 all’ora, che equivale a circa 10,54 euro.

In Move Expert ci preoccupiamo sempre di fornire le informazioni più importanti ai nostri clienti. Se hai domande o hai bisogno di assistenza legale, contattaci.

Sempre avanti con Move Expert

Condividi questo articolo...

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram